Home » Città delle illusioni (Hainish Cycle #3) by Ursula K. Le Guin
Città delle illusioni (Hainish Cycle #3) Ursula K. Le Guin

Città delle illusioni (Hainish Cycle #3)

Ursula K. Le Guin

Published
ISBN :
Mass Market Paperback
208 pages
Enter the sum

 About the Book 

L’uomo ai margini della foresta era nudo, muto, ridotto allo stato di un neonato, senza ricordi e senza memoria. Gli abitanti della grande radura accolsero Falk tra loro, lo nutrirono, gli insegnarono a parlare, gli raccontarono tradizioni eMoreL’uomo ai margini della foresta era nudo, muto, ridotto allo stato di un neonato, senza ricordi e senza memoria. Gli abitanti della grande radura accolsero Falk tra loro, lo nutrirono, gli insegnarono a parlare, gli raccontarono tradizioni e leggende. Resti regrediti dell’antica popolazione terrestre, essi non erano tuttavia in grado di spiegargli la presenza degli Shing, il popolo misterioso di cui si diceva ogni sorta di orrori, che dominava il pianeta e manteneva gli uomini divisi e inconsapevoli del loro destino. Ma Falk doveva scoprire la propria identità a tutti i costi, era destinato a raggiungere la misteriosa città degli Shing, la città delle illusioni, e a scoprire insieme il suo vero nome e che cosa si celasse dietro la maschera di menzogna dei tiranni. Ursula K. LeGuin è la Agatha Christie della letteratura fantascientifica, ove occupa un posto di assoluta preminenza. La sua narrativa « fantastica » si apparenta al filone inaugurato da Tolkien con la celeberrima trilogia II signore degli anelli. Questa Città delle illusioni e il romanzo che la LeGuin scrisse immediatamente prima de La mano sinistra delle tenebre, I’opera con la quale ha vinto i premi Hugo e Nebula.